Nel panorama internazionale dei concorsi, solo pochissimi sono creati espressamente per Duo.

I criteri di giudizio del nostro concorso sono particolari. Si richiede un’eccellente capacità musicale dei singoli componenti, ma soprattutto una profonda comprensione delle partiture studiate e un particolare impegno di insieme nel ricreare le intenzioni del compositore. Siamo consapevoli che queste esigenze richiedono grandi capacità e, soprattutto, un lungo periodo di studio comune. Per questa ragione, il limite di età del nostro concorso è più elevato rispetto ad altri.

Saremo felici di incontrare numerose formazioni di Duo, e specialmente quelle i cui componenti hanno lavorato lungamente insieme.

Duo Hayashi Curriculum Vitae

Yukako Hayashi (pianoforte) e Toshiaki Hayashi (violoncello) si sono conosciuti al Toho Gakuen School of Music di Tokyo, fondando il Duo Hayashi nel 1973. Nel 1977 si sono trasferiti in Europa per approfondire la loro maturazione musicale sotto la guida di illustri musicisti quali W. Pleeth, A. Navarra, P. Fournier e A. Janigro. Nel 1980 si sono diplomati in musica da camera, con i massimi voti, all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma. Il Duo Hayashi ha tenuto in quel periodo più di 60 concerti, per lo più in Italia, e due CD da loro incisi ricevettero valutazioni a “5 stelle” dalle maggiori riviste specializzate italiane. Il Duo ha vinto premi al Concorso Internazionale di Trapani, al Concorso Internazionale Vittorio Gui di Firenze, ed al Concorso Internazionale Sergio Lorenzi di Trieste.

Anche dopo il ritorno in Giappone, il Duo Hayashi ha continuato a tenere concerti in Europa, e corsi di perfezionamento nelle Marche. Nel 2011 la Città di Fermo gli ha conferito il “Premio Giordaniello” alla carriera.
Nel 2013 ha fondato il “Concorso Internazionale Duo Hayashi” per duo, che si tiene ogni tre anni a Santa Vittoria in Matenano (Marche).

Toshiaki Hayashi è stato membro dei Virtuosi di Roma e dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Nel 1987 venne chiamato a ricoprire il ruolo di primo violoncello presso la Osaka Philharmonic Orchestra (fino al 1995) e successivamente alla Japan Century Symphony Orchestra. Attualmente è il professore di violoncello alla Tokushima Bunri University e docente alla Tokyo University of Arts (Tokyo Geidai), oltre ad essere membro del Sawa Quartet.